translate me

giovedì 2 luglio 2009

I "ferri" del mestiere


di Trippi

Non so per quale strana ragione si finisce con il trascurare nella propria vita privata gli aspetti legati al proprio lavoro. Così l'estetista finirà col depilarsi a colpi di rasoio, le parrucchiere ad avere il parrucco a dir poco scapigliato, gli elettricisti avranno prese e fili volanti per casa, l'idraulico il rubinetto che perde o il lavello intasato, e così via di seguito.
Una che, come me, si occupa di contenuti per i cellulari secondo voi che cellulare possiede?
Ho un nokia 6070 superbasic senza neanche il Wap, talmente conciato che ogni tanto i tasti si incollano e si rifiutano di rispondere ai miei comandi. Così, se mi si incastra il tasto verde che serve a rispondere o a effettuare una chiamata, devo fare il giro di tutte le funzioni del menù (menù/registrochiamate/chiamaterecenti/opzioni/chiama) prima di riuscire nell'impresa!
Siccome al peggio non c'è limite, ho un secondo telefono persino più vecchio e conciato del primo, con la mia Sim storica, una TIM con l'autoricarica 190 e l'opzione tim duetto con il mio ex. Se pensate che l'autoricarica è stata eliminata dalla Tim (era una tariffa svantaggiosa per l'operatore, dolce cuore, 1 euro di ricarica ogni ora di chiamate ricevute) a settembre dello scorso anno e io sento il mio ex (con il quale è finita nel 2005) si e no una volta ogni sei mesi per comunicargli che c'è posta per lui, avete un metro della mia trascuratezza in ambito telefonico!



2 commenti:

Frankie Palla ha detto...

Ma puoi sottoscrivere una opzione che si chiama "tim duetto", se e solo se stai vivendo un periodo di annebbiamento amoroso.

Trippi ha detto...

Ti dirò con l'ex ho avuto un annebbiamento amoroso durato 12 anni.. Ero annebbiata giustificata. E' grave che per pigrizia non abbia ancora eliminato l'opzione!!

Blog Widget by LinkWithin