translate me

lunedì 24 agosto 2009

Professione ospite



Non riesco a capire quale attrazione possano subire alcune persone per certi personaggi dello shobiz che non sanno fare niente. La cultura dell'ospite inetto che compare nei talk show tv per parlare di qualsiasi argomento venga proposto. I prodotti dei reality show che siano i vincitori o gli scarti, vengono propinati in qualsiasi salsa nel corso di serate di piazza o nei locali estivi come calamite per il pubblico tv che si trasferisce dal sofà di casa al lettino da spiaggia.
In Sardegna poi, ci sono veri e propri tour operator che organizzano pellegrinaggi di fronte al Billionare, dove lo spettatore può respirare l'aria di celebrità adorando i propri beniamini a 4/5 metri di distanza.
Per quanto mi riguarda, le ospitate di questi soggetti dovrebbero finire tutte così. Con l'ospite di professione (che oltre a non sapere fare niente si permette pure di insultare il pubblico) quasi linciato dal pubblico. Che le masse obnubilate dal video, oppio del nostro millennio si stiano risvegliando?


Trippi

Nessun commento:

Blog Widget by LinkWithin