translate me

venerdì 29 febbraio 2008

Mettete all'asta anche me!!!



di Trippi



Leggo su Repubblica di mercoledì scorso (27/02/2008, pg 17) che la seconda casa automobilistica americana aiuta i propri dipendenti a riqualificarsi e "piazzarsi" sul mercato mettendoli all'asta!

Lasciate perdere le scene alla "radici" e il "colore viola" che vi possono saltabeccare qua e la nel cervello, nessuno vi controlle rà lo stato di salute dei denti!! Pensate solo ai vantaggi che ci possono essere sia per l'azienda che per il lavoratore. La Ford ha organizzato una fiera negli impianti di Detroit in cui ha messo "in vendita" 54 mila dipendenti cui deve rinunciare. Beh non è certo facile piazzarli così d'amblèe, tuti di un colpo, ma già solo 8mila sarebbe un successone!!

GLi interessati all'!acquisizione di specialisti considerano l'asta "un'occasione doro".. tra i dipendenti le voci sono, come è ovvio discordanti, nel mentre festeggiano gli uffici marketing, che per promuovere le vendite ha usato le stesse strategie collaudate con le auto!!


Perchè non provare anche in Italia e cercare di piazzare un pò dei nostri dipendenti Alitalia!

Largo alla campagna vendite!!

Vendo un migliaio di piloti e qualche centinaio di hostess.. venghino signori venghino!!

Che ne dite?



2 commenti:

chica mala ha detto...

anch'io all'asta... quasi quasi...

Trippi ha detto...

;-)

Blog Widget by LinkWithin