translate me

giovedì 31 marzo 2011

Austerity e Maserati non stanno bene insieme

fonte foto
Leggo su rassegna.it e vedo che anche il sito del fan club ufficiale Maserati riporta la notizia che il Ministro Brunetta gira appunto con la prestigiosa auto del tridente.


Proprio una bella faccia tosta quella del Ministro della Funzione Pubblica, sempre in ballo a tagliare spese, ridurre organici, punire chi è improduttivo. Il paladino del risparmio di stato, il terrore degli spreconi, dei fannulloni e dei bamboccioni, gira a nostre spese su un auto extralusso.


Non è così che si da il buon esempio inoltre in passato non aveva parlato di ridurre i costi di gestione derivanti dalle troppe auto blu? Non era quello del car sharing e del "tutti in giro in Panda?"

1 commento:

ilvecchioeilmare ha detto...

Ma compriamoci una Rolls, più lenta, ma più comoda

Blog Widget by LinkWithin