translate me

martedì 20 maggio 2008

Donne, più di cuori che di denari!





di Trippi
Non è di certo una scoperta che tra femmine e soldi non sia proprio un connubbio facile, che ci sia qualche problema di orientamento nella gestione di conti e comprensione degli arcani maggiori del tasso fisso e variabile del mutuo e che ci prenda il panico persino all'idea di chiedere un aumento. Amettiamolo pure abbiamo difficoltà di comprensione non dico dell'estratto conto, ma anche della busta paga (e infatti son qui, mani tra i capelli a cercare di interpretare il busillis!).
Ma ora esce in edicola un libro sul tema, un manuale che dovrebbe smaliziarci e insegnarci a pretendere quel 30% di stipendio che percepiamo in meno rispetto ai nostri colleghi uomini, che ci apra gli occhi su maternità, lavoro domestico, assistenza economica per casalinghe (non per forza disperate), tutele in caso di separazione o un male tipico femminile lo shopping compulsivo!

Siccome siamo finanziariamente analfabete e non tutte possiamo permetterci fior fiore di commercialista che ci levi dalle sabbie mobili di dichiarazioni dei redditi, detrazioni spread ed euribor, che non sono parolaccie, ma concetti che con un minimo di impegno possiamo e dobbiamo essere in grado di capire e interpretare!
Care ragazze la verità è che il rischio di diventare poveri per le donne, è doppio rispetto a quello degli uomini, e se non l'avete ancora capito ditemi dove vivete che ci vengo pure io. L'autrice del libro è il direttore della rivista altroconsumo e spiega che

"il mercato finanziario è una giungla in cui si fa fatica a orientarsi e piena
di insidie, rappresentate da consiglieri in conflitto di interesse e da veri e
propri approfittatori della vostra sprovvedutezza".

Allora ragazze, svegliamoci, e se può servire allo scopo investiamo pure 15 euro per avere una bussola che ci guidi in questo can can!! non dico che siamo destinate a diventare delle nuove emma Marcegaglia, e neanche che miracolosamente si diraderanno tutti i fumi e le nebbie. Ma hai visto mai, con la paura che hanno gli uomini delle donne che capiscono di numeri e cifre, non dovranno aspettare il due di picche solo dalla donna di cuori, ma anche dalla regina di denari!

Nessun commento:

Blog Widget by LinkWithin