translate me

venerdì 15 maggio 2009

Dichiarazione dei redditi



di Trippi


O meglio Ammissione di stupidità.


Dovrebbero ribatezzarlo così il mio 730, o meglio quello che avrei fatto meglio a fare nel 2008 e che per la pigrizia di dover elemosinare un giorno di permesso non ho fatto.


Infatti pur avendo maturato, nel 2007, un reddito da fame e una serie infinita di malanni documentati da pile di scontrini/fatture/ricevute su spese mediche che mi avrebbero fatto ottenere un bel credito non ho dichiarato niente! Mentre c'è gente che pur avendo ben altri redditi spreme lo stato finchè può!


Certo che se ci penso adesso mi vengono i brividi: pagavo da sola per il mio monoloculo lo stesso canone d'affitto che pago ora per un trilocale con il Signore delle tempeste, un importo che avrei potuto in qualche modo scaricare, visto che camminavo sul filo di lana dell'indigenza!


Perlomeno in linea teorica perchè a ben guardare il contratto d'affitto era intestato al mio ex (con il quale era finita da 3 anni) e non avevo neanche la residenza nel monolocale, ma la conservavo ancora a casa dei miei (se penso che l'ho lasciata nel 92).

Per dirmi che forse mi sarei dovuta decidere a uscire anche a livello burocratico dal nido dei miei, arrivò a telefonarmi un'impiegata comunale dell'ufficio anagrafe di O, mi spiegò gentilmente che normalmente si può rimanere nello stato di famiglia durante gli studi universitari, ma per quanto ne sapeva lei ero laureata da almeno un decennio.

Altro impedimento superabilissimo:

non avevo un contratto lavorativo abbastanza lungo (td a 6 mesi) e avrei dovuto fare un Modello Unico anzichè il 730.

Altra spesa deducibile sprecata: avevo comprato il frigo nuovo, scaricabile, visto che mi si era spaccato quello vecchio. Era successo nella stessa settimana in cui mi si era spaccata la sonda lamba dell'auto perchè i disastri vanno sempre a braccetto!

Sono stata stupida, me ne pento ora che andrò a compilare la dichiarazione dei redditi con 3 Cud e svariate ritenute d'acconto con pochissime spese sanitarie da scaricare (non so se raggiungo neanche la soglia minima perchè possano essere dedotte).
So che cerco facili giustificazioni, ma l'anno scorso facevo i salti mortali! Ero al lavoro, spesso, anche di sabato o domenica e non avevo proprio il tempo per fare visite mediche per quanto necessarie. Ricordo di essermi assentata un giorno perchè il padre del SDT ha avuto un infarto e ho rischiato la lettera di richiamo e la sanzione per assenza ingiustificata! Per fortuna Chica mala, interpellata su cosa fosse meglio fare, fece notare che lavoravo una media di 50 ore a settimana, non avevo mai fatto un'assenza o un giorno di malattia e forse era il caso di non stuzzicare il can che dorme!

Non so nemmeno se potrò scaricare l'acquisto di una lavastoviglie classe A, sicuramente no l'acquisto di mobili, anche perchè non ho fatto neanche un finanziamento a mio nome!


FUUURBA!


Domani farò la caccia al tesoro si tutto quello che posso scalare, assicurazione auto e affini. Il 25 maggio andrò al Caf per la compilazione, ho già preso il giorno di ferie!

Ps vi ricordate il can can di maggio 2008 per i redditi "dei vicini di casa" on line?


Nessun commento:

Blog Widget by LinkWithin