translate me

venerdì 1 ottobre 2010

Io sono uno str**zo ma tu paghi!


Di Chica Mala

Dare dello stronzo a un proprio dipendente ora costa ben 240 Euro. E' la Corte di Cassazione a stabilirlo.

Il datore di lavoro di una ditta di Avezzano venne denunciato per ingiuria da una sua dipendente e a nulla sono valse le sue giustificazioni, ad esempio l'avvalersi della sua "romanità" e quindi relegando il termine ad un linguaggio colloquiale e abitualmente in uso.

Nella sentenza è scritto: «i rilievi di qualsiasi tipo non li può fare a modo suo» anzi proprio il «rilievo riconosciuto alla finalità afflittiva e punitiva dell'espressione “st..” rende evidente come il capo abbia agito con la consapevolezza di recar danno». Inoltre, sottolinea la Cassazione «questa depenalizzazione di condotte trasgressive riveste spiccata insostenibilità in materia di rispetto della dignità umana, ancora maggiore quando è in gioco la dignità del lavoratore».

Fonte Art.

3 commenti:

Trippi ha detto...

E mi sembra giusto, perchè dell'insulto gratuito e sempre giustificabile ne ho le tasche piene!

Walter ha detto...

Solo 240€?
E' pure poco.
Il guaio è che queste cose bisogna dimostrarle e per la mi esperienza non è così facile.
Però chissà quanti soldi si farebbero...
:-D
Dan The Bruto

Adriano Maini ha detto...

Giusto! E' anche poco!

Blog Widget by LinkWithin